XXIX Circuito Estivo Libertas, la grande festa al Palazen

Ha avuto proprio da festeggiare la Polisportiva Villanova, che mentre chiudeva il XXIX Circuito Estivo Libertas con la 5a Ne-waza Cup, poteva rendere omaggio a Matteo Visentini, vincitore del secondo posto al Campionato di Giornalismo Sportivo Libertas FVG.

Tutto si è svolto nella serata di venerdì 21 settembre. Al Palazen i ragazzi riescono infatti a conquistare ben 5 medaglie nella tappa di chiusura del circuito; nel cortile della scuola Gabelli, durante Pordenonelegge, Visentini raccoglieva onori per l’articolo presentato al concorso, che gli ha assegnato una fornitura sportiva di 350,00 €.

Dopo cinque appuntamenti, dunque, il gran finale è spettato alla 5a Ne-waza Cup sotto la regia della Polisportiva Villanova. Al termine sono stati premiati i vincitori della gara, ma anche i campioni del circuito, dedicato a Cadetti, Juniores, Seniores e Master.

Grandi così le soddisfazioni dei padroni di casa. I ragazzi del Palazen si aggiudicano infatti due medaglie d’oro, una d’argento e due di bronzo.

Brillano infatti le prestazioni di Alessio Verardo e Augustin Cozonac, saliti sul primo gradino del podio. Luca Pavan finisce in piazza d’onore; mentre Andres Bettin e Vincenzo Castoro al terzo posto.

Per quanto riguarda il XXIX Circuito Estivo Libertas, si conferma campione d’estate per il quinto anno consecutivo Gino Gianmarco Stefanel, Senior del Kuroki Tarcento. Il secondo e il terzo posto sono andati rispettivamente ai Cadetti Nicolò Rossit e Gabriele Ziglioli entrambi della Polisportiva Libertas Tamai.

In particolare, Rossit si è aggiudicato anche il premio per il primo posto fra i Cadetti; mentre Ivan Shaurli del Kuroki Tarcento quello fra gli Juniores.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: