Il Wazabe Caimani Team porta due medaglie a Villanova

Mette a segno un altro successo il Wazabe Caimani Team, la squadra di Brazilian Jiu Jitsu della Polisportiva Villanova Libertas che domenica 5 novembre si è recata in trasferta in terra toscana per il Tatami Championship di Livorno.

Un importante palco come il Palabastia ha dunque premiato nella stessa categoria di peso per il grappling no-gi (cioè senza kimono) Aimè Nasibu con la medaglia d’oro e Valerio Mariuz con la medaglia di bronzo.

Capitanati dal Maestro Gianni Bertazzon che li ha accompagnati, i pordenonesi mettono il turbo e solo per un soffio hanno evitato di confrontarsi in finale in uno scontro fratricida.

Ritornati a casa, hanno già ricominciato ad allenarsi per i prossimi appuntamenti. Il corso di Brazialian Jiu Jitsu, aperto anche ai principianti, è infatti già iniziato al Palazen in via Pirandello 35 il martedì, il mercoledì e il giovedì dalle 19.00 alle 20.00…e la prima prova è gratuita.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: