Grandi i Ragazzi del Palazen al 32° Torneo Internazionale Vittorio Veneto

Grande prova di forza per la Polisportiva Villanova Libertas che sabato 23 e domenica 24 febbraio ha partecipato con successo al 32° Torneo Internazionale Judo Vittorio Veneto – Città di Conegliano.

La manifestazione ha portato sui tatami dello Zoppas Arena oltre 1.600 judoka, provenienti da tutta Italia, nonché da Svizzera, Slovenia, Ucraina, Croazia, Austria, Serbia, Inghilterra, Germania, Irlanda e Romania.

Risultati 32° Torneo Internazionale Vittorio Veneto

Per la prima volta i magnifici 5 Esordienti A hanno partecipato ad una gara di questa caratura, ma i Ragazzi del Palazen si sono saputi fare onore. Non a caso nella classifica di società la Polisportiva Villanova si è attestata al 24° posto su 243 partecipanti.

Miete quindi vittime l’agguerritissima Laura Covre (U13, 52 kg). Lascia indietro tutte le avversarie, vincendo tutti gli incontri per salire sul primo gradino del podio.

In premiazione anche Lorenzo Lenarduzzi, al 7° posto nell’affollata categoria U13 fino a 40 kg, dove era presente anche il compagno di squadra Mattia Moro.

Si attestano a metà classifica invece Andrea Salamon, che manca di un soffio la premiazione, e Davide Prevarin. Finiscono rispettivamente al 9° e al 10° posto fra gli U13 fino a 36 kg. Purtroppo, Daniel Guerra ha dovuto fermare la sua scalata verso il successo a causa di un infortunio.

A sostenere il gruppo, era presente anche una nutrita squadra di preagonisti, che insieme ai compagni del Judo Libertas Porcia portano a casa la bellezza di 7 medaglie.

Determinatissimo il giovane Amid Samir, che conquista la piazza d’onore. Ottima prova anche per Rachele Cafueri, Mihai Bobaru, Mirko Bone, Tommaso Della Toffola, Liam Alexandro Eakes e Andrea Zandonà. Mettono infatti al collo tutti quanti la medaglia di bronzo.

32° Torneo Internazionale Vittorio Veneto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: