Dopo due tappe lascia il segno la Polisportiva Villanova

Ha preso il via il 27° Circuito Estivo di Judo Libertas agli atleti della classi Cadetti, Juniores, Seniores, Master (J/S/M) ed aperto ai più giovani in forma non competitiva.

Scopo del campionato è dare la possibilità ai judoka regionali di confrontarsi anche nel periodo estivo, saggiando con un test intermedio la propria preparazione prima di confrontarsi con le gare di federazione che riprenderanno a settembre.

Si sono concluse con successo due delle sei tappe previste, la 19° Estate Tarcentina e il 9° Trofeo Faedis. Quest’ultimo si è svolto in concomitanza del Green Volley per valorizzare ulteriormente il calendario degli appuntamenti sportivi locali.

Durante la gara di Tarcento si sono subito messi in evidenza Gino Giamarco Stefanel (Cat. J/S/M kg 66 del Judo Kuroki) e Kenny Bedel (Cat. Cadetti kg 73 della Polisportiva Villanova) vincitori lo scorso anno, e atleti di caratura internazionale.

Nelle prime due tappe, la Polisportiva Villanova è già riuscita a mettere a segno molti risultati.

Fra i Cadetti 66 kg, Giovanni Boscaia fa il primo posto a Tarcento, il terzo a Faedis; e Matteo Visentini è secondo a Tarcento, e migliora a Faedis, dove occupa il gradino più alto del podio.

Per i kg 73 Kenny Bedel, neanche a sospettarlo, ottiene il primo posto in entrambe le prove, Nicolae Bologa si aggiudica il secondo a Tarcento. Fra i Kg.+73, Francesco Sanapo si attesta secondo nelle due tappe.

Nella categoria J/S/M kg 66, Gabriele Casagrande ottiene il secondo posto a Tarcento, confrontandosi con il campione dell’anno scorso, il già citato Gino Gianmarco Stefanel, e Marvin Bedel (Kg 73) si afferma il migliore della sua categoria in tutte e due le prove.

Il prossimo appuntamento è martedì 9 Agosto 2016, di nuovo a Tarcento con la 19° Coppa Bernadia.

di Daniela Acciardi

faedis_alteti_polisportiva_villanova_con_guica_catalin

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: