Crescere sul Tatami. Mille attività nella scuola

Tantissime le attività di Crescere sul Tatami Libertas, l’associazione nata in ambito scolastico con lo scopo di offrire delle ore di sport aggiuntive ai ragazzi dalla prima alla terza classe della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Pordenone Sud.

L’associazione ha da poco rinnovato le cariche, ed ha eletto Alessandra Cossetti come presidentessa. Fanno parte del consiglio, la vicepreside Silvia Burelli ed un rappresentante di ogni plesso scolastico.

Crescere sul Tatami, attività

Attualmente sono 17 i bambini che tutti i lunedì pomeriggio dalle 16.15, in orario extra scolastico, seguono le lezioni di judo di Maurizio Fornarolo, già tecnico della Polisportiva Villanova Libertas. Fortissima è dunque la collaborazione fra i due sodalizi, che lunedì 12 novembre hanno svolto un allenamento collegiale presso la ludoteca della scuola Garpare Gozzi. È quella infatti la sede in cui si allenano i ragazzi della società pordenonese, dove è stato allestito un tatami, donato proprio dalla stessa Polisportiva Villanova, utilizzato per numerose attività.

L’associazione da tre anni offre anche corsi di psicomotricità per i bambini della scuola dell’infanzia a costi ridotti.

Per il prossimo 6 gennaio, come ogni anno, l’associazione organizza la Corsa dei Babbi Natale e delle Befane in collaborazione con l’AVIS. Il ricavato va a finanziare il progetto della scuola che porta più partecipanti.

Per la primavera è invece in programma un corso di orienteering per i ragazzi delle classi 4e e 5e, con il supporto di Davide Endrigo.

Ma non solo ai giovani è rivolta l’attenzione di Crescere sul Tatami. Ogni anno organizza corsi di formazione per gli insegnanti. Ad esempio, lo scorso anno c’è stato il seminario “Indicazioni pratico-teoriche per bambini e ragazzi con disabilità”. I relatori d’eccezione erano il del dott. Vincenzo Morgante e della dott.ssa Anna Micol Berti. Proponeva un nuovo approccio educativo attraverso la motricità rivolto soprattutto ai ragazzi portatori di handicap.

L’associazione ha quindi il duplice scopo di reperire fondi per fornire proposte formative innovative, ai bambini come agli insegnanti.

crescere sul tatami

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: