Ginnastica

TECNICO : MACERA JESSICA

LUNEDI’

VENERDI’

8:30-9:30
CORSO  MATTINO
8:30-9:30
CORSO  MATTINO

 

Il mercoledi dalle ore 8.30. alle ore 9.30 “Camminando Ciacolando” Gruppo di cammino 
Jessica sarà la coordinatrice e vi accompagnerà in passeggiata. La partecipazione è aperta a tutti ed è gratuita,  purchè tesserati ed in possesso del certificato medico.

 

E’ oramai noto, quanto sia importante per la nostra salute utilizzare al meglio il corpo, stimolarlo continuamente attraverso l’esercizio motorio.Costantemente viene raccomandato di eseguire attività motoria in maniera continuativa, in quanto è una forma di prevenzione nonché di cura, di molteplici patologie tra le quali quelle a carico del sistema oste- arto- muscolare.Persino i mass media, ci informano circa i principii posturali più idonei da adoperare sul lavoro, mentre si trasporta un oggetto pesante o mentre ci si abbassa.L’informazione non manca, teoricamente conosciamo e quindi distinguiamo i movimenti dannosi da quelli non dannosi ma, ciò non basta.In realtà questa visione meccanicistica del corpo non ci appartiene, ci limita ed è superficiale.Ciò di cui si ha bisogno per educarsi al movimento è certamente la valorizzazione della consapevolezza di se stessi attraverso l’esperienza motoria.Si tratta di mettersi in ascolto delle proprie sensazioni interne, quelle che la scienza fisiologica definisce propriocettività, osservare come ci si muove nella nostra realtà crea le basi per ricercare nuove strategie motorie, più comode, efficaci e sicure.La ginnastica dolce, dove dolce sta per NON FORZATA, insegna come affinare le proprie capacità di movimento per agire in maniera più flessibile ed efficace nelle dinamiche quotidiane.Non si tratta di una tecnica speciale bensì un modo diverso di muoversi che implica percezione, sensazione, pensiero: ogni movimento viene eseguito prestando attenzione ad ogni sensazione che esso produce in quell’istante (qui e adesso).Così facendo la ripetizione del movimento diventa ogni volta una nuova esperienza e accresce il proprio livello di consapevolezza.La ginnastica dolce si rivolge a chiunque cerchi:

armonia,

equilibrio,

benessere psico-corporeo.

I vantaggi derivanti dalla sua pratica sono molteplici, ne elenchiamo qualcuno:
Può essere praticata a qualunque età,
Aumenta la flessibilità, la mobilità, la coordinazione, permettendo un movimento armonico,
Aumenta la consapevolezza delle proprie sensazioni corporee, favorendo l’auto-correzione nei casi di atteggiamenti posturali errati,
Utilissima come antistress,
Stimola il funzionamento dei vari organi interni,
Promuove l’integrazione di corpo-mente- anima.
Quando il corpo riesce ad ampliare il proprio potenziale di movimenti, riesce ad aumentare le sue possibilità di orientamento nello spazio circostante, procurando una diversa immagine del sé e migliorando la propria capacità di agire e di dirigere se stessi in generale.