Porcia in visita al Palazen

I ragazzi del Judo Libertas Porcia mercoledì 11 ottobre si sono recati al Palazen per allenarsi con il vicecampione europeo Kenny Bedel e per conoscere Niko Tchikaidze, atleta georgiano di classe ’97 che, appena entrato a far parte della Polisportiva Villanova Libertas, domenica scorsa è già riuscito a vincere la medaglia d’oro al Trofeo Città del Mosaico.

L’atleta, che nel 2009 seguì uno stage di tre mesi con il Maestro Catalin Guica, da oltre un anno in forza alla Polisportiva Villanova, è stato campione nazionale della Georgia nel 2013, anno in cui ha partecipato anche agli EYOF (European Youth Olympic Festival).

L’anno scorso quando era ancora nella categoria Juniores, il judoka georgiano ha vinto la medaglia di bronzo nella categoria Senior ai Campionati Nazionali della Georgia, nazione che primeggia in ogni competizione internazionale di judo.

Si fermerà a Pordenone per i prossimi tre mesi e la sua presenza permetterà agli atleti italiani di acquisire maggiore dimestichezza con il particolare stile nazionale di lotta georgiana “chidaoba”: si tratta di tecniche estremamente acrobatiche, spettacolari da vedere, e basate sulla forza fisica in misura maggiore rispetto alle pratiche più diffuse nel judo italiano.

L’esperienza sarà importante e formativa per tutti i judoka pordenonesi, ma in particolare proprio per il vicecampione Bedel, che al prossimo eventuale confronto internazionale potrebbe rivelarsi l’“arma segreta” della squadra tricolore riuscendo questa volta a battere gli avversari georgiani con le loro stesse mosse.

Alcuni bambini del Judo Libertas Porcia con Dudu, Kenny e Niko

Il vicecampione europeo Bedel e il campione georgiano Tchikaidze

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: